16 Novembre, 2021

Ascoltarsi: il bene più prezioso

Credo sempre più con il passare del tempo che sapersi  ascoltare sia in assoluto il bene più prezioso di cui l’uomo possa disporre. Infatti capita con grandissima frequenza che si ecceda nell’interpretare vuoi segni insignificanti e aspecifici attribuendo loro una gravità non reale, vuoi segni utili e preziosi ignorandoli totalmente oppure descrivendoli e quindi interpretandoli come altro. In teoria  sembra tutto facile ma poi nella pratica  le difficoltà sono tantissime […]
19 Dicembre, 2021

Genetica e confini della bioetica

Sebbene la scoperta dell’esistenza di un corredo genetico delle cellule, intese come unità fondamentali di qualunque organismo vivente, risalga ancora alla fine del IX° secolo, è solo con gli inizi del 1900 che nasce il vero interesse in questo campo, in particolare rivolto alla  possibilità di selezionare nelle piante i caratteri genetici a noi più utili.  Precisamente fu a Londra nel 1905 durante una conferenza sull’ibridazione delle piante che nacque […]
19 Gennaio, 2022

La medicina evolve attraverso gli errori solo se rinunciamo al pensiero unico

Viviamo in un mondo dove la dualità non è superabile, se fa giorno non è notte, se di giorno chiudo le tapparelle e di notte accendo la luce e lavoro invertendo il ritmo naturale è probabile che a lungo termine mi ammalerò, allo stesso modo  se lavorerò incessantemente 24 ore su 24 ignorando la notte. Pare elementare, Watson! Eppure qualcosa ci sfugge nell’accettare la dualità e gli opposti, anche nella […]
12 Marzo, 2022

Il digiuno di parole

Mercoledi delle ceneri il Papa ha lanciato la proposta di affrontare la Quaresima e il concetto di rinuncia e digiuno non tanto evitando particolari cibi ma piuttosto evitando pensieri e azioni poco nobili. Si sta tanto attenti ormai alla cura della nostra persona, con cibi freschi, sani, biologici e possibilmente vegetariani e così poco al nutrimento della nostra mente e alla pulizia delle nostre emozioni, continuamente sporcate e nutrite da […]
25 Aprile, 2022

Auricoloterapia in fisioterapia come supporto analgesico

I punti di auricoloterapia possono essere usati come importante supporto analgesico in fisioterapia quando il dolore ma anche la costituzione del paziente sono un impedimento per il risultato. Sul padiglione auricolare sono presenti tutti i punti attinenti ai diversi segmenti anatomici del corpo in particolare tra l’elice e l’antielice troveremo tutte le grandi articolazioni dell’arto superiore: spalla, gomito, polso e tutta la colonna vertebrale con ogni singolo segmento vertebrale dall’atlandide […]