La stagione delle piogge non sembra voler finire
30/04/13
Perché non curare l’insonnia con l’agopuntura?
06/05/13
La stagione delle piogge non sembra voler finire
30/04/13
Perché non curare l’insonnia con l’agopuntura?
06/05/13

Ricette ghiotte per celiaci: pane al radicchio – by Gabriella

Le informazioni contenute in questo sito non possono ASSOLUTAMENTE sostituire una visita o il parere forniti dal proprio medico o specialista, ne sostituire, modificare o affiancare eventuali terapie o cure in corso.
Termini e Condizioni

Per questo mese vi propongo degli ottimi panini al radicchio…naturalmente senza glutine! Il radicchio è ricco di antiossidanti, è depurativo e ha un basso contenuto calorico.

Lavate e tagliate il radicchio a listarelle e fatelo stufare in padella con un po’ di olio extravergine d’oliva e un pizzico di peperoncino.

Dopo qualche minuto, quando sarà appassito, strizzatelo per eliminare l’acqua di cottura in eccesso e mettetelo da parte. Nel frattempo disponete in una ciotola la farina di grano saraceno (180 g), la farina di riso (100 g), due uova e un albume, un po’ di olio extravergine d’oliva (50ml), un po’ di latte di riso (50-80 ml), una manciata di pinoli, sale e pepe.

Infine aggiungete il radicchio e amalgamatelo all’impasto, poi aggiungete la polvere lievitante a base di cremor tartaro (reperibile nei negozi di alimenti biologici). L’impasto deve risultare fluido.

Con l’ausilio di un cucchiaio disponetelo nei pirottini da crostatine (un po’ più grandi di quelli utilizzati per i muffin) oppure rivestite delle pirofile monoporzione con carta da forno umida e disponeteci l’impasto.

Infornate a 180° per circa 20-25 minuti (forno preriscaldato).

Condividi