Un libro come una medicina
01/01/09
Attenti a cani e figli…
02/01/09
Un libro come una medicina
01/01/09
Attenti a cani e figli…
02/01/09

Cenone una cura per l’anemia sideropenica

Le informazioni contenute in questo sito non possono ASSOLUTAMENTE sostituire una visita o il parere forniti dal proprio medico o specialista, ne sostituire, modificare o affiancare eventuali terapie o cure in corso.
Termini e Condizioni

Lo sapevate che lenticchie, ostriche, salmone, caviale e frutta secca sono un menù estremamente ricco di ferro?

La carenza di ferro sembra essere una delle più diffuse in particolare durante la l’adolescenza ed il periodo pre e post menopausale.

Potremmo dire che il tipico menù del cenone di fine anno può diventare una cura,  un vero toccasana per le persone con anemia sideropenica.

E’ inoltre utile sapere che la Medicina cinese che comprende non solo trattamenti esterni con aghi, coppette, massaggi, ma anche interni, con fitoterapia e dietetica, considera l’ostrica come un alimento ideale nel vuoto di sangue e il guscio (detto Muli) un medicamento per nutrire lo yin, radicare in basso lo yang e calmare lo shen, usato molto nella cura dei disturbi della menopausa.

 

Condividi