7 Dicembre, 2009

Tracce di profumo: Notturno. By Valeria

E’ un punto, un piccolo punto che si espande più velocemente di quanto io non riesca a razionalizzare. È un istante, un magico istante durante il quale tutto si trasforma: l’emotivo vuole la sua parte in questa storia e in un attimo io mi trovo a camminare per strada rapita da un sogno. Cerco di riportare l’attenzione al rumore dei miei passi sul selciato. Non basta, allora ascolto il respiro, […]
22 Novembre, 2012

Agopuntura per trattare gli incubi e non solo

Da anni sento dire dai miei pazienti non solo che dormono di più ma che dormono meglio dopo le sedute di agopuntura. Non cambia quindi solamente la durata ma soprattutto la qualità del sonno che viene percepita come più profonda e piacevole. E’ recentissimo il caso di una mia paziente che dopo sole 6 sedute di agopuntura eseguite per migliorare la sua fertilità in preparazione di una inseminazione assistita riferisce […]
18 Luglio, 2013

L’utilizzo terapeutico della menta piperita

La menta piperita come pianta aromatica è molto conosciuta anche da parte dei non esperti in aromatoterapia. Questa pianta è grandemente usata dalla medicina popolare e oggigiorno viene sfruttata nell’industria alimentare, dolciaria, del fumo e del tabacco e anche dei liquori per sfruttare il suo gradevole aroma. Nella mitologia Greca Menta era una deliziosa ninfa di cui Plutone si era infatuato e che aveva trasformato in pianta per salvarla dalla […]
8 Agosto, 2013

Curarsi e volersi bene guidando l’automobile

Anche se molti pensano che per volersi bene è sufficiente avere una macchina sportiva o di alta cilindrata e possibilmente con un prezzo che superi almeno i trentamila euro, ecco come fare a curarsi con pochi gesti quando ci si trova alla guida di un’automobile magari non particolarmente affascinante. La prima indicazione assolutamente necessaria, soprattutto se state diverse ore alla guida, è quella di provvedere al corretto appoggio della regione […]
9 Dicembre, 2013

La bassa qualità del sonno è già insonnia: cause e rimedi.

Poche ore di riposo profondo possono essere sufficienti e viceversa molte ore di un sonno leggero oppure ottenuto artificialmente possono non essere sufficientemente ristoratori per il corpo e per la nostra mente. Svegliarsi stanchi è comunque sempre da considerare una sorta di insonnia ovvero una bassa qualità del nostro sonno. Anticamente si diceva che in inverno bisognerebbe dormire di più. Le giornate sono più corte il tempo per lavorare dovrebbe […]