7 Dicembre, 2009

Tracce di profumo: Notturno. By Valeria

E’ un punto, un piccolo punto che si espande più velocemente di quanto io non riesca a razionalizzare. È un istante, un magico istante durante il quale tutto si trasforma: l’emotivo vuole la sua parte in questa storia e in un attimo io mi trovo a camminare per strada rapita da un sogno. Cerco di riportare l’attenzione al rumore dei miei passi sul selciato. Non basta, allora ascolto il respiro, […]
28 Gennaio, 2010

Tracce di profumo. Bolle di sapone – By Valeria

Passo dopo passo, giorno dopo giorno, profumo di pioggia e di bosco, fragranza della notte, il terreno si inerpica e io salgo; faticosamente, ma salgo. Mi domando dove vado; dove il destino, silenziosamente, mi sta conducendo. Mi sento come un cieco che prosegue il suo viaggio nel cuore della notte e non sa perché. Muove il bastone nel vuoto e si convince solo di quel che il bastone tocca. Il […]
28 Luglio, 2010

Tracce di Profumo. Nelle mie mani petali di rosa – By Valeria

Il profumo si spande nell’aria come un’offerta. Ne osservo l’intenso colore rosso, la forma morbida e regolare, la superficie vellutata; sembrano piccole onde che si propagano nel palmo della mano. La vita ha toni accesi, così forti che solo un cuore ardito ne può sostenere la vista. Quell’ardimento ciascuno di noi lo ha portato in se stesso quando era fanciullo ma il tempo, poi, lo ha trasformato. Le intemperie, le […]
17 Agosto, 2010

Tracce di Profumo. Pensiero impossibile – Un collegamento – By Valeria

Io ho un caro amico. A dire il vero non si sono mai fatte lunghe chiacchierate assieme, ci siamo sempre incontrati… da lontano. Infondo lo conosco poco, non so esattamente dove abita, non so come sia fatta la sua casa, non so nemmeno che stipendio guadagna. So così poco di lui che nessuno mi crederebbe se io dicessi che è un amico. Eppure io sento così. Ci sono persone che […]