28 aprile, 2014

Smettere di fumare con l’agopuntura è un fenomeno spontaneo

Smettere di fumare con l’agopuntura si può e non solo quando il paziente lo desidera come primo obiettivo. Anzi direi che è più facile che avvenga a coloro che non lo hanno deciso affatto oppure magari lo desiderano ma hanno una priorità diversa come un dolore o un disturbo fisico che vogliono risolvere. Questo avviene perché non sarà presente il giudizio autocritico sulla personale capacità di successo nell’impresa e nessuna […]
17 ottobre, 2013

Acufeni: agopuntura e medicina cinese

Gli acufeni sono da sempre definiti la tomba dei medici, degli otorino laringoiatri e dei foniatri in quanto sono ancora poco conosciute le cause e soprattutto le terapie farmacologiche sono poco efficaci, anche quelle di ultimo grido costituite da diuretici associati a neurofarmaci. Ma partiamo dall’inizio senza ricorrere a lunghe descrizioni anatomofisiologiche, iniziando con la  distinzione tra un vero acufene, un acufene falso e un’allucinazione uditiva. L’acufene vero a differenza di […]
7 ottobre, 2013

Medicina: arte o scienza?

Da quando siamo piccoli veniamo educati a separare sistematicamente il nostro mondo in quello che si può calcolare e quello che non si può calcolare; il primo lo consideriamo scientifico e il secondo empirico. Da questa artificiale separazione si generano a mio parere atteggiamenti che mi piace considerare squillibrati oppure incompleti e potenzialmente pericolosi. Albert Einstein affermava che le persone si dividono in due categorie: quelle che vedono in tutto […]
8 luglio, 2013

I diversi modi per non spegnersi

Capita di pensare di se stessi o di altri che si stiano lasciando andare come se all’interno una microscopica parte si stesse spegnendo o morendo. In campo biologico è ormai scientificamente provata l’esistenza di una sorta di orologio biologico inscritto in ogni cellula vivente che allo scadere di una certa età ne determina la fine dell’esistenza. In termini meno scientifici ma antichi come il mondo si parla di invecchiamento inteso […]
13 settembre, 2012

Il Flash mob è terapeutico?

Sono davvero sorprendenti gli effetti positivi sulle persone che si possono osservare in un flash mob indipendentemente dal tipo di attività eseguita. Si tratta di eventi – non eventi ovvero che scaturiscono da una sorta di improvvisazione collettiva, al termine dei quali i partecipanti si disperdono senza ulteriori interazioni. Le indicazioni sul luogo e sull’ora del flash mob avvengono via rete e possono contenere anche istruzioni sul modo di vestire. […]
28 maggio, 2012

Mai rinunciare a vivere

Rinunciare a essere se stessi è una cosa che si impara già da piccoli e che alcune volte ci accompagna dalla più tenera età. Rinunciare significa fare a meno volontariamente di qualcosa che si possiede.  Rinunciare è poi una parola che, siate onesti, è accompagnata dall’approvazione popolare del “giusto”, se poi a fianco alla parola “rinuncio” aggiungete “per il bene degli altri”, il gioco è fatto; vi siete garantiti l’applauso […]
24 dicembre, 2011

Natale: il significato del presente

Oggi è la vigilia di Natale; molte persone sono in questo periodo più che mai appesantite dalle difficoltà, la sofferenza e la malattie toccano più o meno da vicino tutti e a molti sembra che ci sia davvero poco da festeggiare. Non è così, questo è un momento unico non solo per i cristiani ma è per tutti un occasione per cogliere come sia il presente il vero dono per […]
8 settembre, 2011

Il mese di Settembre e il Rene nella medicina cinese

Tra il 7-8 di settembre entriamo nel mese del metallo yin collegato all’organo rene,  al gallo come animale del calendario cinese e all’orario compreso tra le 17 e le 19. Il crepuscolo quindi, non è un caso se il rene come organo nella medicina cinese è quello che determina e manifesta il processo fisiologico dell’invecchiamento considerato molto più che un organo emuntorio essenziale. Dalla medicina occidentale sappiamo che un uomo […]
10 settembre, 2009

Essere sessualmente attivi

Mi capita spesso di incontrare uomini ma soprattutto donne  che riferiscono di non avere nessun desiderio sessuale, di essere come spenti da quel punto di vista, di non provare assolutamente nulla. Questa situazione è indipendente dall’età dei soggetti, nel senso che si trova purtroppo anche in donne e uomini relativamente giovani. Ebbene  è un campanello di allarme da non sottovalutare perchè di solito sottende a delle turbe fisiche e molte volte psichiche […]