21 marzo, 2013

Attenti alle parole che dite

Tutti noi siamo abituati a dire continuamente frasi come “non posso”:  “non posso venire domani perché devo andare a prendere mio figlio a scuola”, “non posso stare con te perché devo andare”. Sono solo due esempi ma se ci fate un po’ di attenzione, il “non posso” 0 il “devo” sono un intercalare ripetitivo costante. Quello che è importante vedere è che dietro a questa frase si nasconde un mondo […]