Ricette ghiotte per celiaci: torta di zucchine e farina di riso – by Gabriella

torta-dolce-di-zucchineLe zucchine sono molto versatili e ben si adattano anche a preparazioni dolci.

Per questa torta utilizzate quelle con la buccia scura, preferibilmente biologiche. Tagliate le zucchine a pezzetti (200 g) e frullatele con 60 ml di olio di riso, il succo e la buccia grattugiata di un limone biologico. Otterrete una crema densa e omogenea.

In una ciotola montate due uova e 100 ml di succo d’agave, unite al composto la farina di riso integrale (150 g) e un trito grossolano di semi di zucca e semi di girasole (50 g). Aggiungete, in fine, la crema di zucchine e una bustina di lievito per dolci. Versate l’impasto in uno stampo rivestito con carta da forno e infornate a 180° (a forno preriscaldato) per circa 15 min. o finché non sarà ben cotto (fate la prova con una forchetta o uno stuzzicadenti).

A questa ricetta base potete apportare delle modifiche, ad esempio:  sostituite le zucchine con le carote. Naturalmente non variando le quantità…

Oppure potete utilizzare 50 g di farina di riso e 100 g di farina di miglio bruno selvatico. Reperibile nei negozi di alimenti biologici. L’impasto risulterà un po’ più scuro, ma la torta avrà un sapore più intenso, più gustoso…provate!

Naturalmente la farina di miglio bruno non contiene glutine ed è ricca di minerali, vitamine del gruppo B e soprattutto acido silicico, che protegge ossa, cartilagini, capelli, unghie…e tanto altro!

Chissà quale versione gradirete?

Commenta con FB

Commenta con il tuo account...

Iscrizione Newsletter
Privacy & Cookies

Questo sito non utilizza cookies di profilazione. Quindi, secondo la normativa vigente, non è tenuto a chiedere consenso per i cookies tecnici e di analytics, in quanto necessari a fornire i servizi richiesti.

Puoi trovare maggiori informazioni sulla privacy& Cookie policy di questo sito qui:
Privacy policy

Un post a caso
  • L’origine del dolore
    Sul dolore e su tutte le sue sfaccettature si potrebbe scrivere un intero trattato. Questo per dire che il dolore è davvero una aspetto complesso della nostra percezione. E’ interessante sapere che il dolore può avere origini di diversa …