Ricette ghiotte per celiaci: rosti di patate con sesamo nero – By Gabriella

rosti di patate con sesamo neroI rosti sono un piatto tipico della cucina svizzera a base di patate; per questa ricetta, vi propongo una reinterpretazione light, ugualmente gustosa e più colorata…

Ho utilizzato due tipi di patate quelle a polpa bianca e quelle a polpa viola. Le “vitelotte” dette impropriamente patate viola sono una fonte generosa di antiossidanti, più dei mirtilli.

Grattugiate le patate a crudo, in proporzione variabile, 4-5 patate a polpa bianca e 1-2 a polpa viola, aggiungete tre carote, una manciata di sesamo nero, olio extravergine d’oliva e sale.

Preparate una teglia con carta da forno e con l’ausilio di un coppapasta realizzate dei dischetti, avendo cura di compattare il composto. L’unica accortezza da considerare è quella di scegliere bene le patate: non devono essere collose!!

Mettete in forno a 180° fin quando si formerà una bella crosticina croccate…

Nella versione originale i rosti vengono saltati in padella…ma la nostra è la versione light!! Potete accompagnare i rosti di patate con un hummus di barbabietola rossa; molto veloce da realizzare.

Frullate una barbabietola cotta a vapore con due cucchiai di crema di sesamo chiaro (tahin) mezzo limone, un cucchiaino scarso di senape in polvere, sale e olio extravergine d’oliva.

Una piccola accortezza: preparate la crema poco prima di servirla, si ossida facilmente. La tahin la trovate facilmente nei negozi di alimenti biologici.
Buon appetito!!

Commenta con FB

Commenta con il tuo account...

Iscrizione Newsletter
Privacy & Cookies

Questo sito non utilizza cookies di profilazione. Quindi, secondo la normativa vigente, non è tenuto a chiedere consenso per i cookies tecnici e di analytics, in quanto necessari a fornire i servizi richiesti.

Puoi trovare maggiori informazioni sulla privacy& Cookie policy di questo sito qui:
Privacy policy

Un post a caso