Sabato 28 Settembre I° Convegno internazionale di miofibrolisi integrata
30 settembre, 2013
Medicina: arte o scienza?
7 ottobre, 2013

Ricette ghiotte per celiaci: biscotti di riso al tè matcha

Il matcha è il tè verde giapponese tradizionalmente usato nelle cerimonie del tè. Le sue fogli vengono cotte a vapore, per evitare la dispersione delle preziose sostanze, asciugate e ridotte in polvere finissima, molto profumata di color verde smeraldo.

E’ ricchissimo di antiossidanti, vitamine, sali minerali, clorofilla e carotene. In questa ricetta ho utilizzato questa preziosissima polvere per dare ai biscotti un profumo e un aroma insoliti e molto piacevoli al palato. Il tè’ matcha è reperibile nelle erboristerie, nei negozi di alimentazione naturale e in quelli specializzati in tè di varie tipologie e provenienze.

Per i nostri biscotti utilizzeremo la farina di riso integrale biologica (200g), la farina di quinoa (100g) e due cucchiaini di tè matcha, disponeteli in una ciotola e versate 125 ml di succo d’agave, 50ml di olio extravergine d’oliva e un uovo, preferibilmente biologico.

Aggiungete qualche cucchiaino di polvere lievitante biologica a base di tartrato di potassio estratto dalle uve, un pizzico di polvere di vaniglia  e in fine le gocce di cioccolato.

Amalgamate il tutto e modellate delle palline, appiattitele e disponetele su una leccarda  sulla quale avrete  disposto precedentemente un foglio di carta da forno.

Infornate a 170° (forno appena acceso) per circa 20 minuti. Naturalmente questi biscotti accompagnano benissimo una tazza di tè!

Provate a concedervi una pausa pomeridiana con una tazza di buon tè ….

è sicuramente un’ottima abitudine. Ci sono in commercio tantissime qualità di tè: nero, verde, bianco, fermentato, semifermentato….troverete sicuramente quello che vi appaghera’!!

Condividi

Commenta con FB

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *